Salta la barra di navigazione [1] - Vai alla barra di navigazione [3] - Scrivimi una mail [4]

Le interfacce seriali RS422 ed RS485

Sommario - Novità - Tutorial - Progetti - Risorse - Non solo elettronica

Questo tutorial illustra gli aspetti principali di due standard di trasmissione digitale differenziale spesso utilizzati per trasmissioni seriali in ambiente industriale: EIA/TIA-422 ed EIA/TIA-485, nel seguito indicati più semplicemente come RS422 e RS485.

La scelta di descrivere nello stesso documento queste due interfacce deriva dal fatto che sono molto simili tra loro ed in alcune applicazioni intercambiabili.

Prima di iniziare, una premessa: questi standard si riferiscono esclusivamente agli aspetti elettrici del segnale (il cosiddetto livello 1 o physical layer dello standard ISO/OSI) e quindi ignorano completamente ogni descrizione del significato delle tensioni trasmesse. Nel seguito violerò per alcuni aspetti questa premessa, accennando in particolare alla trasmissione seriale asincrona su lunghe distanze in ambienti industriali, ambito che a rigore dovrà essere ritenuto solo un esempio applicativo anche se ampiamente diffuso.

A puro titolo informativo, accenno ad altre due applicazioni in cui questi standard sono (o meglio erano) utilizzati:

Le interfacce seriali RS422 ed RS485

  1. Tipologie di segnali digitali
  2. Lo standard RS422
  3. Lo standard RS485
  4. Adattamento di impedenza
  5. Valutare la qualità della trasmissione
  6. La polarizzazione
  7. La protezione
  8. La selezione dei cavi
  9. La conversione da RS232 a RS422 e RS485
  10. Cenni ai protocolli di trasmissione
  11. Dispositivi integrati e risorse in rete
  12. Appendice: caratteristiche elettriche

History

1.0 Luglio 2000 Prima versione del tutorial. Precedentemente alcune parti erano incluse nel tutorial sulle interfacce seriali
2.0 Settembre 2001 Prima versione GNU FDL del tutorial. Aggiunte alcune immagini e le sezioni sul doppino e la conversione RS232/RS485

Le versioni con variazioni limitate alla sola correzione di errori di battitura e simili sono identificate dall'aggiunta di una lettera e non sono riportate.



EN - Pagina principale - Sommario - Accessibilità - Note legali e privacy policy - Posta elettronica

XHTML 1.0 Strict - CSS 3