Salta la barra di navigazione [1] - Vai alla barra di navigazione [3] - Scrivimi una mail [4]

Realizzare circuiti stampati

Sommario - Novità - Tutorial - Progetti - Risorse - Non solo elettronica

L'ultima versione di questo tutoria è disponibili alla pagina: Realizzare circuiti stampati

In questo tutorial descrivo alcune metodologie utili per realizzare in casa un circuito stampato (PCB - Printed Circuit Board).

Per realizzare un circuito stampato sono necessarie diverse fasi di lavorazioni, più o meno complesse:

  1. Il progetto del circuito ed il disegno delle connessioni
  2. Il trasferimento del disegno dalla carta (o dallo schermo del PC) al rame del circuito
  3. L'incisione chimica del circuito stampato con un "acido"
  4. La saldatura a stagno dei componenti elettronici
  5. Il collaudo

In questa nota applicativa mi limiterò a descrivere le tre fasi centrali. Il progetto di un circuito, il cosiddetto sbroglio (cioè il passaggio da uno schema elettrico alle connessioni fisiche dei vari componenti) ed il collaudo sono operazioni in cui, più che un tutorial, serve competenza, esperienza personale... e pazienza. Sul sito http://www.vincenzov.net ho comunque inserito un tutorial per l'utilizzo del programma OrCad Layout.

Una precisazione: questo tutorial non vuole essere una raccolta di tutti i metodi conosciuti per costruire PCB; ho qui inserito solo quelli più semplici e da me utilizzati normalmente. Di seguito in particolare non descriverò i metodi impiegati dall'industria elettronica né quelli che richiedono attrezzature e materiali troppo costosi per l'hobbista.

Realizzare circuiti stampati - Indice

  1. Cosa è un circuito stampato
  2. Il trasferimento diretto
  3. La fotoincisione
  4. Il bromografo
  5. Press-n-Peel
  6. La dimensione delle piste
  7. L'incisione chimica dei PCB
  8. Le lavorazioni meccaniche
  9. La saldatura
  10. Gli errori più comuni
  11. Note sulla sicurezza

History

1.0 Febbraio 1999 Prima versione del tutorial "Realizzare circuiti stampati"
1.1 Aprile 1999 Parzialmente riscritte alcune sezioni
2.0 Agosto 2001 Prima versione GNU FDL del tutorial, inserite la sezione sui circuiti SMD
2.1 Luglio 2003 Riscrittura di alcune parti, inserito il paragrafo sulla dimensione delle piste e Press-n-Peel
2.2 Febbraio 2006 Correzione di alcuni errori, vari ampliamento e inserimento di nuove immagini

Le versioni con variazioni limitate alla sola correzione di errori di battitura e simili sono identificate dall'aggiunta di una lettera e non sono riportate.

A partire dal marzo 2010 questo tutorial è aggiornato utilizzando la licenza Creative Commons | Attribuzione-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported. Questa pagina è lasciata solo per chi fosse interessato, per motivi legali, all'uso di una licenza GNU FDL.



EN - Pagina principale - Sommario - Accessibilità - Note legali e privacy policy - Posta elettronica

XHTML 1.0 Strict - CSS 3