Salta la barra di navigazione [1] - Vai alla barra di navigazione [3] - Scrivimi una mail [4]

wiringPi

Raspberry Pi - Note di hardware - Sommario - Novità - Tutorial - Progetti - Risorse - Non solo elettronica

In fase di sviluppo Pagina in preparazione In fase di sviluppo

wiringPi è una libreria che ha lo scopo di semplificare l'accesso alle periferiche collegate al connettore GPIO. Il sito ufficiale è http://wiringpi.com

Installazione di wiringPi

wiringPi è ora disponibile come pacchetto standard in Raspbian, direttamente sul repository ufficiale. L'installazione è quindi semplice:

pi@raspberrypi:~ $ sudo aptitude install wiringpi

pi@raspberrypi:~/wiringpi $ gpio -v
gpio version: 2.32
Copyright (c) 2012-2015 Gordon Henderson
This is free software with ABSOLUTELY NO WARRANTY.
For details type: gpio -warranty

Raspberry Pi Details:
Type: Model B+, Revision: 02, Memory: 512MB, Maker: Sony
* Device tree is enabled.
* This Raspberry Pi supports user-level GPIO access.
-> See the man-page for more details
-> ie. export WIRINGPI_GPIOMEM=1

wiringPi ha due modalità di funzionamento:

Quando possibile verrà utilizzata la seconda modalità

gpio

Questo programma viene definito il "coltellino svizzero" che permette di accedere direttamente da shell alle funzioni di wiringPi.

Purtroppo questo programma deve essere eseguito con i diritti di root (al momento non è infatti in grado di utilizzare correttamente la variabile WIRINGPI_GPIOMEM). Nell'installazione standard la cosa viene mascherata dal fatto che l'eseguibile è "SUIDdato", cioè eseguito con i diritti di root anche se lanciato da un utente normale:

pi@raspberrypi:~/wiringpi $ which gpio
/usr/bin/gpio
pi@raspberrypi:~/wiringpi $ ls -l /usr/bin/gpio
-rw
sr-xr-x 1 root root 31436 Feb 29 07:32 /usr/bin/gpio

Per conoscerne il funzionamento (non esiste il man):

pi@raspberrypi:~ $ gpio

Un esempio d'uso (gpio -v) lo abbiamo già visto, per mostrare la versione installata.

Una opzione particolarmente utile permette di visualizzare i nomi dei 40 (o 26) pin presenti sul connettore GPIO:

pi@raspberrypi:~ $ gpio readall

gpio readall

I pin del connettore GPIO possono essere configurati come ingresso e come uscita. Proviamo ad accendere un semplice LED collegato al pin GPIO.0 (pin fisico 11)

Ovviamente per spegnere:
pi@raspberrypi:~ $ gpio write 0 0

Esercizi

  1. Scrivere uno script che accende tre LED rosso-giallo-verde come un semaforo

Note

Ultima modifica di questa pagina: 5 marzo 2016


Raspberry Pi - Note di hardware

Vedi anche: Il taccuino tecnico


Licenza "Creative Commons" - Attribuzione-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported


EN - Pagina principale - Sommario - Accessibilità - Note legali e privacy policy - Posta elettronica

XHTML 1.0 Strict - CSS 3