No logo

Questa attività liberatoria si può fare per conto proprio, ma funziona decisamente meglio in coppia o in gruppo.

I luoghi dove viviamo sono pieni di pubblicità. Le etichette dei prodotti, i marchi degli elettrodomestici o sugli abiti comunicano sempre qualcosa, col risultato di impedirci di essere lasciati in pace. Se questa considerazione vi sembra un'esagerazione, vi sfido a fare questa semplice attività contro l'inquinamento visivo da marchi.

Quest’attività si può fare, con le opportune varianti, con tutte le cose che hanno un logo e che quindi inquinano il mondo in cui vivete (io ho cominciato togliendo etichette di Vista(TM) e Centrino2(TM) dal mio portatile: ora la superficie davanti alla tastiera è più liscia e direi anche più bella!).

PS: ovviamente se vi pagano per fare pubblicità... fatela!

(più o meno ispirato a http://www.jomix.org/public/nascondi%20il%20logo.rtf)


Pagina principaleAccessibilitàNote legaliPosta elettronicaXHTML 1.0 StrictCSS 3

Vai in cima