Salta la barra di navigazione [1] - Vai alla barra di navigazione [3] - Scrivimi una mail [4]

Trasmissione seriale asincrona

PIC18 in C - Sommario - Novità - Tutorial - Progetti - Risorse - Non solo elettronica

In fase di sviluppo Sviluppo sospeso In fase di sviluppo

In questa pagina sarà mostrato come utilizzare il modulo Enhanced Universal Synchronous Asynchronous Receiver Transmitter (EUSART) per trasmettere e ricevere segnali seriali asincroni.

Questi segnali sono alla base degli standard RS-232 e RS485. Pur trattandosi di protocolli piuttosto datati e non più presenti nei computer da ufficio, sono ancora ampiamente utilizzati per connettere periferiche che vanno ricevitori GPS ai trasmettitori Bluetooth.

L'hardware del modulo UART

Il modulo EUSART del PIC18 è costituito da un trasmettitore ed un ricevitore che possono funzionare un modo parzialmente indipendente, rendendo possibili trasmissioni full-duplex. In seguito si farà riferimento solo agli aspetti che riguardano la trasmissione asincrona, da cui la caduta della "S" nell'acronimo.

Il trasmettitore

Lo schema semplificato del trasmettitore è costituito da:

UART

SI osservi che è gestita la trasmissione di 9 bit, rendendo possibile l'uso di protocolli basati sulla distinzione di dati e indirizzi.

Il ricevitore

Lo schema semplificato del ricevitore mostra:

Si noti che anche in ricezione i buffer sono a nove bit.

Per l'utilizzo di questa periferica consiglio di leggere la pagina Trasmissione seriale asincrona con MCC


Data di creazione di questa pagina: giugno 2016
Ultima modifica: 3 giugno 2016


PIC18 in C

Appendici:

Qualche utile informazione integrativa: C per sistemi embedded

Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale


EN - Pagina principale - Sommario - Accessibilità - Note legali e privacy policy - Posta elettronica

XHTML 1.0 Strict - CSS 3