Salta la barra di navigazione [1] - Vai alla barra di navigazione [3] - Scrivimi una mail [4]

Lo stack

Tornare a scuola - Sommario - Novità - Tutorial - Progetti - Risorse - Non solo elettronica

Pila di piatti

Stack letteralmente significa pila, catasta, mucchio, ammasso. Questo termine viene usato in ambito tecnico in una miriade di significati diversi... In questa pagina verrà descritto in modo intuitivo il concetto di struttura dati di tipo LIFO: Last In, First Out.

Si consideri l'analogia di una catasta di piatti, tutti uguali tra di loro. Sono possibili due sole operazioni:

A meno di essere davvero abili (e complicarsi la vita...) non sono possibili altre operazioni: togliere due piatti alla volta, togliere un piatto centrale, mettere un piatto alla base della pila... Una cosa invece facile di fare è mettere "troppi" piatti e far crollare l'intera pila. Nel mondo reale ci sono anche cose impossibili: togliere più piatti di quanti se ne sono.

Analogamente in una struttura dati a stack sono possibili solo due operazioni:

Qualche avvertenza:

Una struttura a stack può essere realizzata in varia modo:

Ultima modifica di questa pagina: 29 marzo 2016

Tornare a scuola

Licenza "Creative Commons" - Attribuzione-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported


EN - Pagina principale - Sommario - Accessibilità - Note legali e privacy policy - Posta elettronica

XHTML 1.0 Strict - CSS 3