Salta la barra di navigazione [1] - Vai alla barra di navigazione [3] - Scrivimi una mail [4]

Unità logaritmiche

Funzione di trasferimento - Sommario - Novità - Tutorial - Progetti - Risorse - Non solo elettronica

Spesso nella definizione di grandezze elettroniche (e non solo) vengono usati i logaritmi. Qualche ragione di questa scelta:

Asse logaritmico

Un asse con scala logaritmico appare come in figura, disegnato con tratti neri:

Asse logaritmico

I decibel

Il decibel (simbolo dB) è una unità logaritmica per misurare il modulo della funzione di trasferimento. In ambito elettronico è definito in due modi diversi a seconda delle due grandezza di ingresso e di uscita.

Se ingresso e uscita sono entrambe tensioni, il guadagno in dB è definito come:

G(dB) per le tensioni

Se ingresso e uscita sono entrambe potenze, il guadagno in dB è definito come:

G (dB) per potenze

Il motivo deriva dal fatto che la potenza deriva dalla tensione al quadrato cioè, per le proprietà dei logaritmi, dal guadagno in dB moltiplicato per due.

Osservazioni:

Griglia per i diagramma di bode

Il diagramma di bode viene disegnato utilizzando una griglia semi-logaritmica, in genere senza numeri prestampati.

Il diagramma appare come in figura:

Griglia di bode

Attenzione a non usarlo "al contrario": spesso infatti il grafico non presenta scritte che permettono di capire l'alto e il basso senza averne ben compreso prima l'uso.

Potete scaricare un file contenete:

Tornare a scuola

Licenza "Creative Commons" - Attribuzione-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported


EN - Pagina principale - Sommario - Accessibilità - Note legali e privacy policy - Posta elettronica

XHTML 1.0 Strict - CSS 3