Salta la barra di navigazione [1] - Vai alla barra di navigazione [3] - Scrivimi una mail [4]

VMware Workstation Player

Sommario - Novità - Tutorial - Taccuino - Progetti - Risorse - Non solo elettronica

VMware Workstation Player su Debian

VMware Player è veloce, gratuito (per usi non professionali) e affidabile. Purtroppo non è libero e questo rende il suo sviluppo piuttosto lento. In particolare trascorre spesso un sacco di tempo tra l'uscita di un nuovo Kernel e la possibilità di usare questo virtualizzatore out-of-the-box. Per fortuna quasi sempre sono disponibili patch che, appunto, riescono a mettere una pezza, fino all'uscita della nuova versione.

Scelta del compilatore gcc

A volte su una macchina sono presenti più compilatori, uno generico (in genere il più recente) e quello usato per compilare il Kernel. Se durante la prima esecuzione non viene trovato gcc di una determinata versione (quella usata per compilare il kernel) la creazione di alcuni moduli non può proseguire. Per esempio, se serve gcc 5, ma è presente anche gcc 6, questa può essere la soluzione:

root@Vv-x360:~# cd /usr/bin/
root@Vv-x360:/usr/bin# rm gcc
rm: rimuovere collegamento simbolico 'gcc'? y
root@Vv-x360:/usr/bin# ln -s gcc-5 gcc

Compilare per un kernel moderno

Al primo avvio di VMware dopo l'aggiornamento del kernel potrebbe apparire un messaggio simile al seguente:

Errori durante la compilazione dei moduli

Il file di log contiene messaggi simili a:

W115: Failed to build vmnet. Failed to execute the build command.
W115: Failed to build vmmon. Failed to execute the build command.

Innanzitutto occorre trovare la patch corretta, dal nome simile a ws-12.5.2-linux-4.9-vmmon-only.patch, ovviamente diversa per ogni combinazione Kernel/VMwarePlayer; a volte sono più file. In questo nulla come google può aiutare, inserendo la versione del Kernel e di VMvare Player e cercano tra pagine recenti.

Occorre quindi scaricare i piccoli file compressi, estrarre il contenuto in /usr/lib/vmware/modules/source e infine applicare la patch. Alcuni passaggi devono essere eseguiti come root

root@Vv-HP17:~# cd /usr/lib/vmware/modules/source

root@Vv-HP17:/usr/lib/vmware/modules/source# tar xf vmmon.tar
root@Vv-HP17:/usr/lib/vmware/modules/source# patch -p0 < ws-12.5.2-linux-4.9-vmmon-only.patch
root@Vv-HP17:/usr/lib/vmware/modules/source# mv vmmon.tar vmmon.tar.ORIG
root@Vv-HP17:/usr/lib/vmware/modules/source# tar cf vmmon.tar vmmon-only/

root@Vv-HP17:/usr/lib/vmware/modules/source# tar xf vmnet.tar
root@Vv-HP17:/usr/lib/vmware/modules/source# patch -p0 < ws-12.5.2-linux-4.9-vmnet-only.patch
root@Vv-HP17:/usr/lib/vmware/modules/source# mv vmnet.tar vmnet.tar.ORIG
root@Vv-HP17:/usr/lib/vmware/modules/source# tar cf vmnet.tar vmnet-only/

Quindi si avvia il programma, al solito modo.

 

Ultima modifica di questa pagina: 3 marzo 2017


EN - Pagina principale - Sommario - Accessibilità - Note legali e privacy policy - Posta elettronica

XHTML 1.0 Strict - CSS 3